2015

siteground

SiteGround potenzia la sua infrastruttura: ecco le novità

Ottime notizie per i clienti (o aspiranti tali) di SiteGround: il provider di hosting statunitense ha da poco annunciato tramite il suo blog ufficiale un upgrade massiccio del suo hardware per gli hosting condivisi, senza alcun costo aggiuntivo a carico degli utenti. SiteGround si è costruito in pochi anni un’ottima reputazione tra gli addetti ai lavori, in particolare come hosting WordPress (io stessa sono una loro cliente più che soddisfatta!), […]

nofollow

Sei un web designer? Aggiungi un nofollow ai tuoi “designed by”

Per web designer e web agency si tratta di una pratica comunissima: all’atto finale dello sviluppo di un sito web viene aggiunto nel footer un link al proprio sito/portfolio, spesso preceduto da un “Designed by” (o “Created by”, “Developed by”, siamo tutti molto anglofoni in questi casi). Una sorta di “firma digitale” con cui hanno preso confidenza anche i non addetti ai lavori, i quali non la considerano affatto fastidiosa […]

video youtube

Come incorporare un video YouTube responsive in un sito web

Chiunque si sia ritrovato a dover incorporare un video YouTube (o ancora peggio, molti video YouTube) in una qualsiasi pagina web sa bene quanto quest’operazione all’apparenza semplice possa vanificare in un secondo tutti i nostri sforzi di edificare una user experience ottimale. Scopriamo perché. Il metodo “classico” (quello ufficialmente fornito da YouTube) per incorporare un video è l’utilizzo del tag iframe. Il codice che tutti conosciamo appare più o meno […]